La Sodes, agenzia leader nel settore della comunicazione,

inaugura in collaborazione con Aedodelvino

il progetto:

VINOFONIA: ENO-COMUNICAZIONE

Il vino, in quanto Bene Culturale,

è lo specchio romanzato

di uomini e donne, che

in un determinato momento e luogo,

gli danno forma e, talvolta, sostanza.

(cit. Aedodelvino)

Il “terroir è uno spazio geografico delimitato, entro il quale una comunità umana ha costruito nel corso della sua storia, un sapere collettivo fondato su un sistema di interazioni tra un mezzo fisico e biologico e un insieme di fattori umani. Gli itinerari sociali e tecnici così messi in gioco rivelano una originalità, delineano una tipicità e sfociano in una reputazione per un qualunque bene originario di questo spazio geografico

 

(cit. INAO - Institute National des Appellations d’Origine)

Il vino di qualità è innanzitutto questo: è un bene culturale; è espressione di una comunità (familiare o territoriale) ed in quanto tale è un sapere collettivo; è originalità; ed in definitiva, è espressione irreversibile di un “qui ed ora” sintesi perfetta dell’interazione tra il mezzo fisico e biologico.

 

Crediamo fermamente che per comunicare un’azienda vitivinicola - e per estensione il suo o i suoi vini - non si possa prescindere dall’unicità intrinseca che un prodotto enologico di qualità debba esprimere. Quest’ultima non è elitaria, non richiama al superato concetto di “boutique trendy”; l’unicità che “piace” al mercato, è quella figlia del termine “terroir”.  Solo esprimendo questo principio, sarà possibile trasmettere l’idea romanzata di un “qui ed ora”; e solo un vignaiolo, una famiglia o un gruppo di uomini e donne, talmente radicati in esso, saranno in grado di coglierne l’essenza e trasformarla in quell’unicità che darà valore al proprio vino.

 

“Vinofonia: eno-comunicazione” è un programma grazie al quale costruiremo una comunicazione convincente e vincente, per dare al vostro vino una veste in grado di trasmetterne l’unicità, ancor prima della degustazione.

La comunicazione è come una vite con radici profonde. Quest’ultima, attraverso il suo apparato radicale, sarà in grado di spingersi a fondo negli strati del suolo e acquisirne i valori che esso può dare. Allo stesso modo, una comunicazione sarà tanto più efficace, quanto più a fondo andranno le sue radici, riuscendo a creare uno storytelling che esalti il lavoro dell’azienda.

 

È bene aver chiaro un concetto: il vino racconterà sé stesso solo dopo che la bottiglia sarà stappata. Fino a quel momento, solo la vostra e la nostra capacità di raccontarne l’unicità potrà far si che quella bottiglia venga stappata.

via Lepanto, 84 - 80045 Pompei (Na)

info@vinofonia.it

Tel. +39.339.42.09.163

Seguici su

  • Facebook
  • Instagram
Contattaci